Febbre a 44,100

Image

 

Mi sta venendo la febbre.
La mia temperatura sale lentamente da 36.7° a 40°.
Se tracciassimo il movimento dell’ago del termometro, la linea sarebbe curva e continua. Analogica.
Ma il nostro termometro è digitale, e ha una risoluzione di un decimo di grado, quindi la nostra lettura è: 36.7 , dopo un minuto 36.8 , dopo due minuti ancora 36.8 , dopo tre minuti 36.9 ….
Se volessimo fare un grafico di questi valori, sarebbe come una scaletta.

Questo è il metodo con cui il computer registra la nostra musica, trasformando l’ampiezza dell’onda sonora in valori numerici, misurati regolarmente.

Naturalmente se ho un termometro MOLTO preciso e vado a leggere la temperatura MOLTO spesso, il mio grafico sarà una scaletta talmente fitta di gradini che sembrerà quasi un curva continua.

L’attuale standard audio (qualità CD) prevede che la lettura del livello avvenga 44.100 volte al secondo (Frequenza di campionamento, che si misura in Hz), e che la precisione della misurazione (Risoluzione) abbia 65.536 gradini di precisione (16 bit, pari a 2 elvato 16).
Ci sono ottimi motivi per cui sono stati scelti questi due numeri, invito i più curiosi ad approfondire!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s